Sos Impresa
Ergastolano per mafia e latitante, catturato boss catanese

Da quasi due anni aveva fatto perdere le sue tracce, da quando usufruendo di un permesso premio di tre giorni, dal carcere di Secondigliano (Napoli) nel quale era recluso. Si è conclusa a Massa e Cozzile in provincia di Pistoia la latitanza di Concetto Bonaccorsi di 56 anni, inteso “‘u carateddu”, ritenuto il capo dell’omonima cosca di Catania. E' stato scovato dagli uomini della Squadra mobile della questura di Catania

Gli altri video