Documentazione

Direzione Investigativa Antimafia - Relazioni Semestrali


6 ottobre 2016 - L'ultima relazione del Ministero della Giustizia in materia di Beni confiscati alla criminalità organizzata. Consistenza, destinazione ed utilizzo dei beni sequestrati o confiscati. Stato dei procedimenti di sequestro o confisca (Relazione al Parlamento ex L. 7 marzo 1996, n. 109)

23 febbraio 2016 - Presentata,  dal Ministro per le Riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, la Relazione sulla consistenza, destinazione e utilizzo dei beni sequestrati o confiscati alle mafie, predisposta dal Ministero della Giustizia. - Relazione completa

5 agosto 2015 - La Commissione bicamerale antimafia, al termine di numerosi sopralluoghi ed audizioni, svolti sia in sede di Comitato su Mafia, giornalisti e mondo dell’informazione, che in seduta plenaria (leggi anche questa scheda), ha approvato il 5 agosto 2015 una relazione (Doc.XXIII n. 6) che analizza i rapporti tra mondo dell’informazione ed organizzazioni criminali.

2 luglio 2015 - Relazione annuale dell’Autorità nazionale anticorruzione

9 maggio 2015 - La Commissione antimafia ha avviato un ciclo di audizioni per approfondire gli aspetti relativi alle indagini sulla presenza di organizzazioni criminali di tipo mafioso a Roma: a tal fine sono stati innanzitutto ascoltati la procura del tribunale di Roma ed il prefetto di Roma capitale (seduta dell’11 dicembre 2014, clicca qui e qua), nonché il sindaco di Roma capitale (seduta del 17 dicembre 2014). Successivamente si è svolta l’audizione dell’ex sindaco di Roma (seduta del 15 aprile 2015) e del presidente della Legacoop nazionale (seduta del 22 aprile 2015).

4 maggio 2015 - Consistenza, destinazione ed utilizzo dei beni sequestrati o confiscati Stato dei procedimenti di sequestro o confisca (Relazione al Parlamento exL. 7 marzo 1996, n. 109) - Relazione completa settembre 2014 - Relazione completa febbraio 2015

20 febbraio 2015 - Territori di Legalità per difendere l'economia di Roma e del Lazio dalle mafie di Bianca La Rocca

4 novembre 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/Mafie etniche, elaborazione e applicazione delle massime di esperienza: le criticità derivanti dall’interazione tra “diritto penale giurisprudenziale” e legalità - SOMMARIO: 1. Introduzione alle mafie etniche: scorci di uno scenario composito - 2. L'associazione di tipo mafioso tra esigenze di adeguamento ed estensione del dato normativo - 2.1. "Associazione di tipo mafioso" e "associazione mafiosa tipo": quale referente per le c.d. nuove mafie? - 2.2. Il metodo mafioso come concetto stilizzato dal punto di vista etnico-culturale. Possibile la sua applicazione estensiva alle "associazioni straniere"? - 3. Mafie classiche tra notorio e massime d'esperienza - 3.1. Il fatto notorio che divine massima d'esperienza nel processo di generalizzazione probatoria - 3.2. Conoscenze meta-giuridiche e processi alle mafie classiche: incertezze metodologiche e possibile composizione di un conflitto interpretativo - 4. Le peculiarità dei fenomeni associativi stranieri tra profili sostanziali e profili processuali - 4.1. La riproposizione di una lettura sub-culturale del metodo mafioso nei processi alle mafie etniche - 4.2. Un possibile ruolo per la perizia: rilievi conclusivi sull'imprescindibilità del dato sociologico nei processi alle mafie etniche - Download Documento

14 ottobre 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/Per una moderna politica antimafia. Atti del seminario di presentazione del rapporto omonimo presso l'AREL, svoltosi a Roma l'11 marzo 2014 - Gli atti del seminario, svoltosi a Roma l'11 marzo 2014 presso l'AREL (Agenzia di Ricerche e legislazione, fondata da Beniamino Andreatta), nel quale è stato presentato il rapporto omonimo della Commissione Garofoli per l'elaborazione di proposte in tema di lotta, anche patrimoniale, alla criminalità, istituita dal Presidente del Consiglio con decreto del 7 giugno 2013, a suo tempo pubblicato dalla nostra Rivista (clicca qui per accedere all'articolo relativo, del 20 febbraio scorso) - Download Documento

22 settembre 2014 - Studio Legale Tidona e Associati/USURA. Dopo l’usura presunta (oltre la soglia), un nuovo intervento della cassazione precisa i principi di accertamento dell’usura concreta (entro la soglia, ART. 644 C.P., COMMA 3)

9 luglio 2014 - DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO/L'ATTUALITÀ DELLA PERICOLOSITÀ SOCIALE VA ACCERTATA, SENZA PRESUNZIONI, ANCHE PER GLI INDIZIATI DI MAFIA -Osservazioni a margine di Cass. Pen., Sez. I, 11 febbraio 2014 (dep. 5 giugno 2014), n. 23641, Pres. Giordano, Rel. Magi, Ric. Mondini [Francesco Menditto] - Per leggere il testo della sentenza oggetto del commento, clicca qui. - SOMMARIO: 1. Premessa: il rilievo della confisca di prevenzione. - 1. Premessa: il doveroso adeguamento verso i principi della Cedu, in particolare nella materia della prevenzione. - 2. Presupposti di applicabilità delle misure di prevenzione personali e presunzioni: a) la riconducibilità a una delle categorie di pericolosità, b) il giudizio di pericolosità sociale. - 2.1. La riconducibilità a una delle categorie di pericolosità. - 2.2. Il giudizio di pericolosità sociale. - 2.3. Giudizio di pericolosità sociale e presunzioni. - 2.4. I principi espressi dalla sentenza in esame. - 3. Presupposti di applicabilità delle misure di prevenzione personali e presunzioni: c) l' attualità della pericolosità sociale. - 3.1 L'attualità della pericolosità sociale. - 3.2. Accertamento dell'attualità della pericolosità sociale e presunzioni: l'orientamento dominante della Corte di cassazione. - 3.3. Accertamento dell'attualità della pericolosità sociale e presunzioni: la Corte di cassazione verso l'abbandono delle presunzioni. - 3.4. La sentenza in commento. - 4. Conclusioni. Download Documento  

9 luglio 2014 - Banca d'Italia - Presentazione Rapporto UIF 2013 - Banca d'Italia, Rapporto Annuale dell’Unità di Informazione Finanziaria, Maggio 2014

4 giugno 2014 - Sos Impresa Reggio Calabria - Seminari tematici - La conoscenza non usura -Relazione La conoscenza non usura - Report questionario nelle scuole

22 maggio 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/Gioco d'azzardo patologico ed imputabilità - Note criminologiche alla luce della giurisprudenza di merito e di legittimità - [Raffaele Bianchetti] -SOMMARIO: 1. Il gioco d'azzardo: prospettive di analisi ed aspetti socio-istituzionali ambivalenti. - 2. Limiti e scopi della presente indagine. - 3. Il gioco d'azzardo patologico: apprezzamenti clinici e penalistici. - 3.1. L'eziopatogenesi, i problematic gamblers ed i pathological gamblers. - 3.2. L'inquadramento diagnostico del gioco d'azzardo patologico (G.A.P.). - 3.3. L'incidenza criminogenetica della dipendenza da gioco d'azzardo. - 3.4. La rilevanza clinico-forense e l'apprezzamento penalistico del gioco d'azzardo patologico. - 4. Il gioco d'azzardo patologico: le considerazioni giurisprudenziali. - 4.1. La giurisprudenza di merito. - 4.2. La giurisprudenza di legittimità. - 5. Alcune note conclusive di matrice criminologica. - 5.1. I risultati complessivi dell'indagine: limiti e rischi rilevati. Download Documento

21 Maggio 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/“Superprocura” e coordinamento delle indagini in materia di criminalità organizzata tra presente, passato e futuro -
[Sergio Lorusso] - In vista della pubblicazione su Diritto penale contemporaneo - Rivista trimestrale, il presente contributo, qui pubblicato in anteprima, è stato sottoposto in forma anonima, con esito favorevole, alla valutazione di due revisori esperti.
Per leggere il contributo a firma di S. Lorusso, di cui si riportano abstract e sommario, clicca sotto su download documento.
Abstract. Ad oltre un ventennio dall'istituzione della Direzione nazionale antimafia e delle Direzioni distrettuali antimafia è possibile tracciare un bilancio che tenga conto delle ricadute positive della disciplina e delle persistenti criticità del modello di contrasto alla criminalità organizzata fatto proprio dal codice di rito, anche in relazione ai suoi rapporti con gli organismi sovranazionali previsti in ambito europeo, cercando al contempo di prefigurare i futuri assetti in materia.
SOMMARIO: 1. La nascita della Procura nazionale antimafia. - 2. Modelli di contrasto al crimine organizzato e struttura ordinamentale del pubblico ministero. - 3. Vent'anni di "Superprocura": un bilancio sostanzialmente positivo. - 4. La tenuta complessiva del modello di coordinamento investigativo. - 5. La rinnovata percezione dei fenomeni di criminalità organizzata frutto di un sapere investigativo comune. - 6. La progressiva discrasia tra l'ambito oggettivo di operatività della Direzione nazionale antimafia e quello delle Direzioni distrettuali antimafia. - 7. I rapporti con gli organismi sovranazionali: da Eurojust all'European Public Prosecutor Office. - 8. Verso l'affermazione di modelli gerarchici di contrasto alla criminalità organizzata. - 9. Le persistenti criticità del modello nazionale di coordinamento investigativo. - 10. Strumenti di contrasto alla criminalità organizzata e garanzie difensive. Download Documento

9 Maggio 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/Ripensare l'antimafia: il sistema penale - Testo rivisto della relazione al convegno "Ripensare l'antimafia. Nuovi contenuti per le sfide del futuro"  di Gaetano Insolera, tenutosi a Palermo il 4 e 5 Aprile 2014 e organizzato dall'Università di Palermo, Dipartimento di Studi europei e della Integrazione internazionale.Documento Pdf

7 Aprile 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/Le Sezioni Unite devono prendere posizione: natura della confisca antimafia; l’applicabilità del principio di irretroattività; la necessità della “correlazione temporale-Nota su Cass., Sez. VI, ord. 30 gennaio 2014 (dep. 11 marzo 2014), n. 11752, Pres. Garribba, Rel. Paternò Raddusa, Ric. Spinelli e altro -[Anna Maria Maugeri] - Per leggere l'ordinanza di rimessione alle Sezioni Unite, clicca qui. -SOMMARIO: 1. Premessa. - 2. La pericolosità sociale come presupposto della confisca. - 3. La natura delle misure di prevenzione: orientamento consolidato e sentenza Ferrara. - 4. La sentenza Occhipinti: la natura sanzionatoria della confisca (basta a risolvere tutti i problemi?). - 5. L'applicazione del principio di irretroattività. - 6. L'influenza della correlazione temporale sulla natura della confisca: "o si prova la correlazione temporale o la confisca di prevenzione ha natura sanzionatoria". - 6.1. L'orientamento che nega la rilevanza della correlazione temporale. - 6.2. L'orientamento che richiede la correlazione temporale. - 6.3. Alcune considerazioni. - Download Documento 

4 Aprile 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/La “clessidra” del riciclaggio ed il privilegio di self-laundering: note sparse a margine di ricorrenti, astratti furori del legislatore-[Stefano Cavallini | Luca Troyer] - In vista della pubblicazione su Diritto penale contemporaneo - Rivista trimestrale, il presente contributo, qui pubblicato in anteprima, è stato sottoposto in forma anonima alla valutazione di due revisori esperti.Download Documento

25 febbraio 2014 - Convegno "Per non fallire di mafia" - Relazione cpl - Le Proposte

20 febbraio 2012 - Per una moderna politica antimafia. Analisi del fenomeno e proposte di intervento e di riforma - Rapporto della Commissione Garofoli per l'elaborazione di proposte in tema di lotta, anche patrimoniale, alla criminalità, istituita dal Presidente del Consiglio con decreto del 7 giugno 2013

3 febbraio 2014 - Prima relazione della Commissione Europea e del Parlamento Europeo sulla corruzione in Italia".

7 gennaio 2014 - Diritto Penale Contemporaneo/Proposte per recidere il nodo mafie-imprese [Costantino Visconti]

Novembre 2013 - Le dichiarazioni di Carmine Schiavone - La Camera dei Deputati ha deciso di divulgare le dichiarazioni di Carmine Schiavone nell'inchiesta del 1997 sul ciclo dei rifiuti.

Settembre 2013 - Mafia a Parma e provincia. Dossier di Libera sulle infiltrazioni della criminalità organizzata

16 luglio 2013 - Proposte di legge unificate n. 204-251-328-923-A recanti "Modifica dell'articolo 416-ter del codice penale, in materia di scambio elettorale politico-mafioso" - Materiali predisposti dal Servizio Studi della Camera dei Deputati in materia

Luglio 2013 - Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze. Il Rapporto 2013

17 giugno 2013 - Diritto Penale Contemporaneo/Verso la riforma del reato di scambio elettorale politico-mafioso

5 marzo 2013 - Unipol - Rischio Usura nelle province toscane. Relazione a cura di Lino Busà e Bianca La Rocca

Marzo 2013 - Europol, Serious and Organized Crime Threat Assessment. SOCTA 2013 Public Version

1 febbraio 2013 - Pubblicazione settimanale sul sito del Ministero dell'Interno dell'attività del Comitato di solidarietà per le vittime dell'estorsione e dell'usura.

22 Gennaio 2013 - CAMERA DEI DEPUTATI - Doc. XXII-bis N. 9 - COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SUI FENOMENI DELLA CONTRAFFAZIONEE DELLA PIRATERIA IN CAMPO COMMERCIALE

31 Dicembre 2012 - Diritto Penale Contemporaneo/Con la legge di stabilità ulteriori modifiche al c.d. Codice antimafia - Download Documento

21 novembre 2012 - No Usura Day. Insieme per rompere la solitudine - Relazione

31 ottobre 2012 - Libera, “Usura il BOT delle mafie”, Cifre e storie del report 

29 ottobre 2012 - Facoltà di Giurisprudenza Università di Bologna Le mafie in Emilia Romagna

1 ottobre 2012- Libera, Avviso Pubblico, Legambiente, "Corruzione, le cifre della tassa occulta che impoverisce e inquina il paese" - formato pdf (683.75 KB)

1 ottobre 2012 - La disciplina della contraffazione del marchio d’impresa nel codice penale (artt. 473 e 474): tutela del consumatore e/o del produttore

28/29 settembre 2012 - Relazione introduttiva al Convegno su "Riciclaggio e corruzione: prevenzione e controllo tra fonti interne e internazionali", Courmayeur 28 e 29 settembre 2012 [Alberto Alessandri] Documento integrale

20 luglio 2012 - Diritto Penale Contemporaneo/ Il “Codice antimafia” e la proposta di direttiva europea sulla confisca: quali prospettive per le misure patrimoniali nel contesto europeo di Antonio Balsamo - Download Documento

5 luglio 2012 - Diritto Penale Contemporaneo/La costituzione di parte civile degli enti territoriali nei processi per associazione per delinquere di stampo mafioso - Documento

13 giugno 2012 - “Il bilancio della mafia SpA” Audizione in Commissione Parlamentare Antimafia, a cura di L. Busà e B. La Rocca

6 giugno 2012 - Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della mafia e sulle altre associazioni criminali, anche straniere
Dimensione delle attività criminali, I costi per l’economia,effetti della crisi economica - Testimonianza del Vice Direttore Generale della Banca d'Italia Anna Maria Tarantola, Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, 6 giugno 2012

4 maggio 2012 - Le mani della criminalità sulle imprese - Focus Calabria di Lino Busà

15 aprile 2012 - Le mani della criminalità sulle imprese - Focus Sicilia di Lino Busà

15 aprile 2012 - Le mani della criminalità sulle imprese - Focus Emilia Romagna di Bianca La Rocca

10 aprile 2012 - Corriere del Mezzogiorno/Dossier sui neomelodici napoletani a cura di Marcello Ravveduto:

24 marzo 2012 - Osservatorio per la Legalità e la sicurezza - Campagne Sicure Puglia : Reati in agricolura – 2° semestre 2011 - Rapporto sullo stato della sicurezza nelle campagne pugliesi, riferito al 2° semestre 2011 - Campagne Sicure Puglia : Reati in agricoltura – 1° semestre 2011 - Rapporto sullo stato della sicurezza nelle campagne pugliesi, riferito al 1^ semestre 2011

24 marzo 2012 - Considerazioni a margine della requisitoria del P.G. Iacoviello nel processo Dell'Utri [Piergiorgio Morosini]
SOMMARIO: 1. Semplificazioni mediatiche. – 2. Scetticismi non condivisibili. - 3. La sfiducia nei magistrati. - 4. Alla ricerca di definizioni condivise. - 5. La profilassi delle Sezioni Unite. - 6. Le conseguenze della supremazia del processo. Download Documento

21 marzo 2012 - Libera, Dossier Liguria

15 marzo 2012 - A proposito dei regolamenti adottati con i D.P.R. 233, 234 e 235 del 15 dicembre 2011 (in G.U. 29 febbraio 2012), in vigore da oggi (15 marzo 2012) [Francesco Menditto] - Sommario: 1. Premessa. - 2. La norma transitoria, di carattere generale, prevista per le misure di prevenzione (art. 117 comma 1 d. lgs. 159/11). - 3. I riflessi della normativa transitoria sui sequestri e le confische adottate per i reati di cui all'art. 51 comma 3 bis c.p.p. (principalmente ex art. 12 dl 306/92, conv. dalla l. 356/92). - 4. Le norme relative all'Agenzia Nazionale previste dal d.l. 4/10, conv. dalla l. 50/10. - 5. Le norme relative all'Agenzia Nazionale previste dal d.lgs. 159/11: incertezze e lacune. - 6. Le soluzioni proposte. - 6.1. La disciplina relativa al sequestro e alla confisca di prevenzione. - 6.2. La disciplina relativa a sequestro e confisca per i delitti previsti dall'art. 51 comma 3 bis c.p.p. (principalmente ex art. 12 sexies d.l. 306/92, conv. dalla l. 356/92). - 7. Cenni ai regolamenti pubblicati sulla Gazzetta ufficiale del 29 febbraio 2012. - 7.1. Il dpr 233/11, flussi informativi e modalità di comunicazioni all'Agenzia. - 7.2. I d.p.r. 234 e 235 del 2011. - 8. Conclusioni (e considerazioni). Il testo dell'articolo è disponibile in allegato.

Per il testo del D.P.R. 233/2011, clicca qui. Per il testo del D.P.R. 234/2011, clicca qui. Per il testo del D.P.R. 235/2011, clicca qui. Download Documento

14 marzo 2012 - Disegno di legge n. S. 850 - Segnaliamo ai lettori che lo scorso 14 marzo il Senato ha approvato il disegno di legge n. 850, che autorizza la ratifica e ordina l'esecuzione della Convenzione penale sulla corruzione, fatta a Strasburgo il 27 gennaio 1999. Il testo del disegno di legge approvato è stato trasmesso alla Camera. Per il testo del disegno di legge approvato dal Senato clicca qui. - Per il testo della Convenzione penale sulla corruzione clicca qui.

24 febbraio 2012 - Fondazione anti usura Santa Maria, Gioco d'azzardo ed usura , conseguenze su famiglia e società, Proposta di Legge, Genova

18 febbraio 2012 - Diritto Penale Contemporaneo/Prime proposte correttive al Codice antimafia

17 febbraio 2012 - Corte dei Conti - Apertura dell'Anno Giudiziario - Relazione orale del Presidente della Corte dei conti Luigi Giampaolino - Relazione sull'attività svolta nell'anno 2011 - Relazione orale del Procuratore Generale Aggiunto dott.ssa Maria Teresa Arganelli - Relazione scritta dal Procuratore Generale Aggiunto dott.ssa Maria Teresa Arganelli

16 febbraio 2012 - Il porto di Ravenna e il ritorno del contrabbando di Bianca La Rocca

9 febbraio 2012 - E’ pienamente conforme al dettato costituzionale la norma che prevede la confisca dei beni, in caso di morte “del soggetto (mafioso) nei confronti del quale potrebbe essere disposta”, anche nei riguardi dei successori “a titolo universale o particolare, entro il termine di cinque anni dal decesso”. Lo afferma la Corte Costituzionale, nella sentenza n. 21 depositata in cancelleria il 9 febbraio 2012, giudice relatore e redattore Giorgio Lattanzi, con la quale dichiara inammissibili e non fondate le questioni di legittimità sollevate dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere in relazione all’ articolo 2-ter, comma 11, della legge 31 maggio 1965, n. 575 (Disposizioni contro le organizzazioni criminali di tipo mafioso, anche straniere).

28 gennaio 2012 - Relazione sull'Aamministrazione della Giustizia per l'anno 2011 nel Distretto Giudiziario di Palermo Inaugurazione dell'Anno Giudiziario

26 gennaio 2012 - Relazione sull’amministrazione della giustizia nell’anno 2011 - Roma, 26 gennaio 2012

18 gennaio 2012 - Il lavoro accende la vita di Donatella Stoppani

17 gennaio 2012 - La Commissione Giustizia del Senato, in sede deliberante, ha approvato definitivamente il testo del disegno di legge recante “Disposizioni in materia di usura e di estorsione, nonché di composizione delle crisi da sovra indebitamento”. La procedura seguita in Parlamento, mediante lo «spacchettamento» in due tronconi del pacchetto di norme recate dal D.L. 22 dicembre 2011, n. 212 diretta a porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento in cui possono venirsi a trovare consumatori e piccole e medie imprese non assoggettabili alle procedure concorsuali e nei confronti dei quali soggetti sono unicamente esperibili le azioni esecutive individuali.

15 gennaio 2012 - Libera "Azzardopoli, il paese del gioco d'azzardo..." Copertina e bigliografia, Dossier completo, cartina

10 gennaio 2012 - Roma violenta. Omicidi, regolamenti di conti, estorsioni, usura, rapine, droga, riciclaggio mafie e malavita locale si contendono il controllo del territorio di Bianca La Rocca

Gennaio 2012 - AGROMAFIE 1° Rapporto sui crimini agroalimentari in Italia - Documento di sintesi

gennaio 2012 - Diritto penale contemporaneo/Contro le mafie non solo confisca ma anche “bonifiche” giudiziarie per imprese infiltrate: l’esempio milanese (working paper) - Costantino Visconti

21 novembre 2011 - Il volto puito dell'usura a cura di L. Busà e B. La Rocca

14 ottobre 2011 - Comune di Napoli - Delibera istitutiva dell'elenco di operatori economici a cui attingere per gli affidamenti in diversi ambiti di attività negoziale e che si articola in cinque livelli di intervento differenziati in base agli importi degli affidamenti.- Delibera antiracket

10 ottobre 2011 - Osservatorio per la legalità e la sicurezza/Campagne Sicure - Puglia: Reati in Agricoltura – 1° semestre 2011 - Rapporto Completo

1 ottobre 2011 - Osservatorio legalità e Sicurezza/Diario di bordo - 2° semestre 2010 - La legalità e La sicurezza in Puglia - Relazione Completa

27 settembre 2011 - Svimez/Rapporto 2010 sull'economia del Mezzogiorno - Sintesi del Rapporto

21 Settembre 2011 - Sos Impresa Roma e Lazio - L'attività dello sportello di aiuto alle vittime dell'usura e del racket di Bianca La Rocca - Relazione completa

2 agosto 2011 - Parere sullo schema di decreto legislativo recante codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia (Atto n. 373) - Pubblichiamo il parere sul «Codice antimafia» che la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato in data 2 agosto 2011. Download Documento

27 luglio 2011 - Diritto Penale Contemporaneo/Proposte essenziali di modifica ai Libri I, II, IV e V dello schema di decreto legislativo del codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione presentato dal Governo il 15 giugno 2011 - Download Documento

14 luglio 2011 - CGIL, Legalità economica: l'unica risposta per il lavoro e il futuro - http://www.cgil.it/tematiche/Documento.aspx?ARG=LEGAL&TAB=0&ID=16904

15 giugno 2011 - Operazione Maglio (Torino - 15 giugno 2011) Ordinanza di Applicazione della Misura di Custodia Cautelare (artt. 272 e ss., 285 c.p.p.)

9 giungo 2011- Presentato al Consiglio dei Ministri il Codice delle leggi antimafia. Si tratta di un decreto legislativo in attuazione delle deleghe previste dagli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010 n. 136 (Piano straordinario contro le mafie approvato dal Consiglio dei Ministri di Reggio Calabria il 28 gennaio 2010).
Il Codice prevede:
• una completa ricognizione delle norme antimafia di natura penale, processuale e amministrativa;
• l’armonizzazione e coordinamento di tutte le norme in materia, anche con quelle previste dalla nuova disciplina dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.
Il Codice delle leggi antimafia è articolato in cinque libri:
Libro I: La criminalità organizzata di tipo mafioso; 
Libro II: Le misure di prevenzione; 
Libro III: Nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia;
Libro IV: Le attività informative ed investigative nella lotta contro la criminalità organizzata. L'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata;
- Libro V: Modifiche al codice penale e alla legislazione penale complementare. Testo completo 

Maggio 2011  -  Dipartimento della Funzione Pubblica - Autorità Nazionale Anticorruzione - Relazione Anno 2010  

Maggio 2011 - I giochi delle mafie. Gli interessi delle organizzazioni criminali nel mercato del gioco - Audizione al Cnel

28 maggio 2011 - Dossier preparato dagli studenti delle Facoltà di Scienze Politiche e Giurisprudenza di Bologna, a conclusione del 1^ Laboratorio di giornalismo antimafia. Focus specifici su infiltrazioni nel settore edile, gioco d'azzardo e sorvegliati speciali presenti sul territorio. Il dossier mafia in Emilia Romagna  

17 maggio 2011 - Osservatorio per la legalità e la sicurezza/La globalizzazione per l'economia criminale a cura di Nisio Palmieri - Relazione Completa

10 maggio 2011 - Prima applicazione da parte della Procura di Reggio Calabria dell’art. 38 co. 1 lett. m ter d.lgs. 163/2006, che dispone l’esclusione dalle procedure di affidamento degli appalti pubblici nei confronti degli imprenditori che non denunciano l’attività estorsiva di cui siano vittime. [Angela Della Bella] Documento - http://www.penalecontemporaneo.it/area/3-/17-/-/599-esclusione_dagli_appalti_pubblici_per_gli_imprenditori_che_non_denunciano_l___attivit___estorsiva/

Aprile 2011 - Confesercenti - Sos Impresa - Legalità e sviluppo in provincia di Reggio Calabria. Report sulla conoscenza e sulla percezione della legalità

Aprile 2011 - Inchiesta Il Gioco Sporco a cura del Tacco d'Italia

4 aprile 2011 - Il Sole 24 Ore - La mappa della delittuosità nelle province italiane secondo i dati del primo semestre 2010
Qualità della vita 2010

1 aprile 2011 - Questioni di Economia e Finanza - L’affidamento dei lavori pubblici in Italia: un’analisi dei meccanismi di selezione del contraente privato di Francesco Decarolis, Cristina Giorgiantonio e Valentina Giovanniello Documento Pdf 

22 febbraio 2011 - Corte dei conti - Aula Sezioni Riunite - Inaugurazione anno giudiziario 2011 - E' possibile fruire del filmato audio-video della cerimonia al seguente link: http://streaming.corteconti.it/annogiudiziario2011

21 febbraio 2011 - Con la sentenza 6462 del 21 febbraio 2011 la Cassazione ha ulteriormente allargato il confine di una norma chiave della legge Rognoni-La Torre, quella a tutela della libertà del mercato. Documenti Cassazione penale - sentenza n. 6462 del 21 febbraio 2011

9 febbraio 2011 - Relazione sui costi economici della criminalita` organizzata nelle regioni dell’Italia meridionale
approvata dalla Commissione nella seduta del 9 febbraio 2011 (Relatore: Rosario Giorgio COSTA)

Sintesi del Presidente della Corte dei conti, dott. Luigi Giampaolino, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2011 

Relazione del Presidente della Corte dei conti, dott. Luigi Giampaolino, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2011

Relazione del Procuratore generale dott. Mario Ristuccia, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2011

21 febbraio 2011 - Una sentenza della Cassazione  che ha ulteriormente allargato il confine della norma chiave della legge Rognoni-La Torre, sulla tutela della libertà del mercato - Sentenza 6462_21 febbraio 2011

20 gennaio 2001 - Gli strumenti di aggressione ai patrimoni illecitamente accumulati dalle organizzazioni di tipo mafioso

1 gennaio 2011 - La mappa della mafia in italia: aggiornamenti di Luca Dello Iacovo -Aggiornamenti sulla mappa della criminalità organizzata italiana in Italia: appunti sul metodo di costruzione della cartina. È un progetto ancora in fase di sviluppo, iniziato nel maggio 2009. Guarda la mappa della mafia in Italia

27 novembre 2010 - Relazione introduttiva del Dr. Luca Palamara al XXX Congresso Nazionale dell?Associazione Nazionale Magistrati

20 novembre 2010 - Motivazioni sentenza di secondo grado processo Dell'Utri

19 novembre 2010 - Istat - Annuario statisitico italiano 2010

29 settembre 2010 - Osservatorio Confesecercenti-Ispo, Il termometro degli atteggiamenti: la crisi e le aspettative per il futuro

16 luglio 2010 - Libera, Le mafie nel pallone - Storie di criminalita' e corruzione nel gioco piu' truccato al mondo. Potenza Calcio: il caso limite

15 luglio 2010 - Legambiente, Un'altra casa? Dossier consumo del suolo

14 luglio 2010 - Corte d'Appello di Milano, 26.5.2010 (dep. 14.7.2010), Pres. Calia, Rel. Spina, Imp. Bonici e a., (caso Parmalat)
La sentenza di secondo grado

14 luglio 2010 - Operazione Antimafia Il Crimine, Ordinanza di Fermo DDA di Milano e Reggio Calabria (in formato .pdf): primo volume | secondo volume | terzo volume | quarto volume

22 giugno 2010 - Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, Relazione annuale 2009, Roma, Camera dei Deputati

17 giugno 2010 - Rapporto zoomafia 2010: Animali e legalità - Sintesi

15 giugno 2010 - Motivazioni della Commissione del Ministero dell'Interno sulla mancata concessione a Gaspare Spatuzza del programma speciale di protezione

1 giugno 2010 - XI Commissione parlamentare - Indagine conoscitiva su taluni fenomeni distorsivi del mercato del lavoro (lavoro nero, caporalato e sfruttamento della manodopera straniera). Documento conclusivo

31 maggio 2010 - Banca d'Italia - Relazione annuale presentata all'Assemblea ordinaria dei partecipanti

4 maggio 2010 - Audizione di Sos Impresa in Commissione parlamentare antimafia

Aprile-Maggio 2010 - Conoscere l'Italia. Lezioni di legalità: tutti i video delle relazioni svolte al Convegno nazionale organizzato da Avviso Pubblico a Milano

27 aprile 2010 - Relazione della Direzione investigativa antimafia (DIA) Gennaio-Giugno 2009

19 marzo 2010 - L’accertamento dell’usura nei finanziamenti bancari di Gianni Frescura

Marzo 2010 - Narcomafie/Libera Informazione, Ombre nella nebbia. Dossier mafie in lombardia

23 febbraio 2010 - Tribunale di Roma - Ordinanza Gip Phunchards-Broker (I Parte, II Parte, III Parte)- L'Operazione Punchard-Broke della DDA di Roma ha scoperchiato "una colossale rete di ripulitura di denaro sporco con ramificazioni internazionali per un ammontare complessivo di 2,2 miliardi di euro e 400 milioni di Iva evasa". Un Operazione scattata il 23 febbraio 2010, al termine del lavoro dei Ros e della Guardia di Finanza, in Italia, Lazio, Umbria, Lombardia, Calabria, Puglia, e a livello internazionale, Stati Uniti, Francia, Svizzera, Lussemburgo, Regno Unito, Romania, Dubai, Singapore e Hong Kong. 56 le ordinanze di custodia cautelare, sequestri di beni tra cui circa 247 immobili, 133 auto 5 imbarcazioni - da quasi 4 milioni di valore -, 743 rapporti finanziari, 58 quote societarie, quadri ed opere d'arte di valore, 2 gioiellerie ed altre attività commerciali. I giudici hanno chiesto la nomina della gestione commissariale per il colosso fastweb. E nelle intercettazioni dell'inchiesta spunta anche il colosso Finmeccanica. Il 3 marzo 2010 il Senato ha approvato le dimissioni e l'arresto del senatore Nicola Di Girolamo del Pdl

24 Febbraio 2010 - Cnel-Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro, L’infiltrazione della criminalità organizzata nell’economia di alcune regioni del Nord Italia a cura di Enzo Ciconte

18 Febbraio 2010 - La Commissione parlamentare antimafia approva una relazione riguardante il tema della formazione delle liste dei candidati per le elezioni regionali, provinciali, comunali e circoscrizionali. Si tratta di un codice di autoregomantazione – che tiene conto di quello approvato dalla stessa Commissione (Presidente Forgione) il 3 aprile 2007

17 Febbraio 2010 - Corte dei Conti - Inaugurazione Anno Giudiziario 2010 - 1. Relazione del Presidente della Corte dei conti, dott. Tullio Lazzaro; 2. Relazione del Procuratore Generale, dott. Mario Ristuccia

16 Febbraio 2010 - Sommerso, Svimez: a Sud legatoa costo del lavoro e del credito

10 Febbraio 2010 - Banca d'Italia, I bilanci delle famiglie italiane nell'anno 2008, Supplementi al Bollettino Statistico. Indagini campionarie

8 febbraio 2010 - Ordinanza Integrale del Gip di Firenze - sul G8 della Maddalena e gli altri incarichi dei cosiddetti "Grandi Eventi"

Dicembre 2009 - Regione Toscana e Avviso Pubblico, La criminalità organizzata in Toscana, Storia, caratteristiche ed evoluzione di Enzo Ciconte

10 dicembre 2009 - Dipartimento Innovazione e Società (DIeS) – Sapienza Università di Roma - Periferie insicure? Insicurezza e sicurezza nei cinque capoluoghi del Lazio. Presentazione dei risultati dell’indagine demoscopica “Insicurezza e degrado delle periferie urbane”

2 dicembre 2009 - Le verità dell'Europa sui magistrati italiani, Dossier a cura dell'ANM

20 novembre 2009 - Istat - Annuario statistico italiano 2009

17 novembre 2009 - Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione - Relazione al Parlamento - ottobre 2008 - ottobre 2009, Servizio Anticorruzione e Trasparenza - SAeT

30 settembre 2009 - Censis, Il condizionamento delle mafie, sull'economia, sulla società e sulle istituzioni del Mezzogiorno

30 luglio 2009 - Istat, La povertà in Italia nel 2008

21 luglio 2009 - Facoltà di Scienze della Comunicazione - Regione Lazio, Osservatorio Tecnico Scientifico per la Sicurezza e la Legalità, Indagine sulla percezione della sicurezza dei cittadini del Lazio. Rapporto di ricerca.

16 luglio 2009 - Rapporto Svimez sull'economia del Mezzogiorno - Sintesi

16 luglio 2009 - Eures - Regione Lazio, Osservatorio Tecnico Scientifico per la Sicurezza e la Legalità - Unione Province del Lazio, Le caratteristiche del lavoro nero nelle aziende del Lazio

30 giugno 2009 - Senato della Repubblica, Relazione sulla consistenza, destinazione e utilizzo dei beni sequestrati o confiscati e sullo stato dei procedimenti di sequestro e confisca, (aggiornata al 30 aprile 2009)

24 giugno 2009 - Presentazione del Rapporto Annuale INAIL - Il Rapporto Annuale 2008; Relazione del Presidente Marco Fabio Sartori

26 maggio 2009 - Istat - Rapporto annuale. la situazione del Paese nel 2008
 
29 aprile 2009 - Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica - La tratta di esseri umani e le sue implicazioni per la sicurezza della Repubblica, Relatore Sen. Francesco Rutelli

Aprile 2009 - Camorra e mafia controllavano le slot - L'ordinanza di custodia cautelare - La Relazione della Procura

Aprile 2009 - Diversità culturale, identità di tutela, III° Rapporto su immigrati e previdenza negli archivi Inps, Istituto Nazionale della Previdenza Sociale con la collaborazione del Dossier statistico Immigrazione Caritas/Migrantes

18 febbraio 2009 - Il Commissario delegato per l'emergenza nomadi nel territorio della Regione Lazio - Regolamento per la gestione dei villaggi attrezzati per le comunità nomadi nella Regione Lazio

27 gennaio 2009 - Relazione sull’amministrazione della giustizia nell'anno 2008 del Ministro Angelino Alfano

Gennaio 2009 - Cer - Centro Europa Ricerche - IV Rapporto - Dentro la crisi

18 dicembre 2008 - Tribunale di Milano, Sez. I pen., 18.12.2008, Pres. Ponti, Imp. Barachini e a. (caso Parmalat) - La sentenza di primo grado

Dicembre 2008 - Direzione Nazionale Antimafia, Relazione annuale sulle attività svolte dal Procuratore Naz